Facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali


Attraverso un percorso di approfondimento delle discipline scientifiche, la Facoltà si rivolge a chi crede che numeri e teoremi possano essere anche strumenti con cui indagare la realtà circostante. Oltre agli insegnamenti teorici, infatti, assumono un ruolo significativo i laboratori, finalizzati all’acquisizione di competenze professionali e condotti con strumenti tecnologicamente avanzati. La scelta di inserire i Corsi in un campus ampio e attrezzato risponde all’esigenza di portare avanti una ricerca d’avanguardia, come confermano i Centri specializzati nel campo dell’ambiente, dello sviluppo sostenibile, delle nanostrutture e di modelli matematici applicabili alle realtà aziendali.

MATEMATICA
Tutti i curricula forniscono approfondite e moderne conoscenze di base nell’area della matematica, focalizzando nel contempo la propria attenzione nei rispettivi percorsi sui distinti ambiti disciplinari della matematica, della fisica e dell’informatica. Tutti i curricula consentiranno l’accesso ai coerenti percorsi magistrali offerti dalla Facoltà, come previsto negli apposti bandi di ammissione ai corsi di laurea magistrale.
Curriculum in Matematica: ha l’obiettivo di formare persone che, a un’eccellente preparazione matematica, uniscano competenze fisiche e informatiche e siano in grado di comprendere e utilizzare descrizioni e modelli matematici di situazioni concrete di interesse scientifico e applicativo.
Il curriculum, oltre a formare insegnanti e docenti, prepara professionisti in grado di risolvere problemi e di portare innovazione nel mondo del lavoro.
Curriculum in Fisica: assicura una formazione equivalente a una laurea triennale in Fisica, ed è, con i suoi laboratori di ricerca d’avanguardia, uno dei fiori all’occhiello dell’Università Cattolica, classificato fra i primi dieci migliori istituti italiani. Lo stretto rapporto che lega didattica e ricerca è uno dei fattori che contribuisce a renderlo uno tra i più qualificati centri di ricerca nel campo dell’ambiente, delle nanostrutture e dei materiali superconduttori.
Studiare Fisica in Cattolica significa scegliere un percorso ricco di sfide e di opportunità, in un ambiente stimolante, dotato di tutti gli strumenti e degli spazi che consentono di portare avanti i propri progetti con profitto e soddisfazione. L’alta qualità della preparazione di base, unita alla possibilità di frequentare da protagonisti laboratori di ricerca all’avanguardia e di interagire facilmente e costantemente con il corpo docente, rende la preparazione dei nostri studenti all’altezza delle Università e centri di ricerca più importanti del mondo.
Curriculum in Informatica: offre una formazione equivalente a una laurea triennale in Informatica e ha l’obiettivo di formare figure professionali che uniscano solide competenze in matematica e fisica con una ampia, aggiornata e approfondita preparazione nell’ambito dell’informatica. La peculiarità della proposta formativa è di fornire le conoscenze necessarie per seguire l’evoluzione delle tecnologie dell’informazione, con particolare attenzione allo sviluppo di applicazioni web e dell’analisi dei dati. Le competenze acquisite, oltre a garantire il proseguimento degli studi nell’ambito dell’informatica, sono anche immediatamente spendibili nel mercato del lavoro, come testimoniato da diverse realtà imprenditoriali nel contesto del terziario bresciano.

Scegliere Scienze matematiche, fisiche e naturali

Scegliere Scienze matematiche, fisiche e naturali

Un percorso ricco di stimoli, pensato non solo per chi ama i numeri e i teoremi. Il vantaggio di essere inseriti in un fertile contesto di ricerca d'avanguardia.

I vantaggi distintivi

❚ I numeri, relativamente contenuti, di frequentanti permettono un contatto diretto e continuo con i docenti, che dà così la possibilità di essere seguiti costantemente nel proprio percorso formativo;

❚ gli ampi spazi, messi a disposizione in un campus accogliente e attrezzato, consentono a tutti di lavorare individualmente con gli strumenti propri delle diverse discipline;

❚ un network solido con università straniere dà la possibilità di fare esperienze importanti nelle migliori università europee ed extraeuropee;

e...

❚ il contatto diretto con il mondo del lavoro, agevolato dal piano ministeriale per le lauree scientifiche che coinvolge anche Confindustria, favorisce un inizio positivo del percorso professionale dopo la laurea;

❚ il ruolo strategico, ormai universalmente riconosciuto, che i laureati in materie scientifiche esercitano nello sviluppo tecnologico, crea molte e frequenti occasioni di studiare finanziati da borse di studio messe a disposizione da istituti nazionali e associazioni industriali, i cui bandi sono pubblicati on line sulla pagina della facoltà.