Facoltà di Economia


La Facoltà di Economia dell’Università Cattolica sta investendo in nuovi progetti formativi coerenti con l’evoluzione della moderna economia che sempre più valorizza la conoscenza e punta sui servizi professionali e sul confronto internazionale.

Le Lauree Triennali: un modo qualificato di concepire le competenze di base

Tutti i corsi di laurea triennali della Facoltà sono progettati per garantire nei primi due anni di studio conoscenze di base comuni, solide, approfondite e aggiornate sui temi dell’Economia, del Management, delle regole e normative, dei metodi quantitativi a supporto della decisione, dei saperi umanistici e delle scienze sociali.

Al terzo anno, consapevoli dei tratti di competenza che volete sviluppare, scegliete i profili specializzati che aprono alle successive soluzioni del mercato del lavoro e delle professioni, così come alle nove lauree Magistrali e ai venticinque master della Facoltà.

Le basi e l’altezza: “nessun luogo è lontano”

Studiare i primi due anni della triennale nel campus di Milano o in quello di Roma significa per noi costruire una base riconoscibile e rigorosa, prepararvi sui contenuti essenziali e sulle fondamenta delle scelte economiche e sociali attuali e ad apprezzare la complessità degli scenari che dovremo analizzare e affrontare forti delle nostre incisive qualità personali.

Poi, al terz’anno si decide l’altezza, su cosa specializzarsi, come tracciare il percorso vocazionale scegliendo il “luogo” per proseguire gli studi perché “esistono luoghi dove le cose accadono” in modo unico.

Unicatt in una parola...

Unicatt in una parola...

...l'abbiamo chiesta ai nostri laureati in occasione degli ultimi Open Day. Manuela Soffientini, laureata alla Facoltà di Economia, ha scelto Apertura.

Unicatt in una parola...

Unicatt in una parola...

...l'abbiamo chiesta ai nostri laureati in occasione degli ultimi Open Day. Gilles Villa, laureato alla Facoltà di Economia, ha scelto Metodo.

Scegliere Economia

Scegliere Economia

Che sia un uomo d’affari, un banchiere, un ministro, un manager, un imprenditore, un inventore, un volontario, un ricercatore, qui ognuno costruisce la sua individualità e scrive la sua biografia
Prof. Bodega, Preside della Facoltà

Criteri di ammissione

Per l’ingresso è prevista una prova di ammissione. Si tratta di un test di valutazione delle conoscenze di base in quattro aree: logica, comprensione testuale, lingua inglese, matematica.

✔  le lezioni dei primi due anni dei corsi di milano si svolgono solo al mattino, con un giorno libero a settimana. I corsi sono scanditi da prove intermedie che facilitano l’apprendimento e favoriscono il superamento degli esami;

✔ oltre alle tradizionali lezioni frontali, i corsi prevedono esercitazioni, discussione di casi, analisi di temi di attualità, seminari, incontri con imprenditori, manager ed esponenti dei sistemi e delle istituzioni economico-finanziarie, oltre a tirocini formativi e laboratori presso aziende, organizzazioni economiche, istituzioni pubbliche e private, nazionali e internazionali;

✔ l’innalzamento del livello base e magistrale della lingua inglese è rafforzato da un costante scambio internazionale con facoltà di sedi universitarie rinomate, in europa, in America e nel resto del mondo in costante espansione, come Cina, India e Africa;

✔ per chi fin da subito vuole distinguersi nell’eccellenza linguistica e opta per un’internazionalizzazione del metodo di studio e dei contenuti, è disponibile il corso di laurea in Economics and Management in lingua inglese;

✔ l’uso efficiente del tempo libero è garantito da un calendario accademico compatto e da una buona programmazione delle attività universitarie, consentendo alla maggior parte degli studenti della Cattolica di laurearsi entro la durata prevista dal piano di studi.