Orientamento e consulenza psico-attitudinale per singoli e classi


Viviamo in un’epoca di incertezza, in cui i meccanismi consolidati di transizione tra le diverse età della vita non reggono più. I cambiamenti avvenuti, in atto e in fieri nel contesto socio-economico e nel mercato del lavoro chiedono alle persone in formazione nuovi adattamenti psicosociali, solo in parte accompagnati dalle Istituzioni di istruzione superiore.

Agli studenti in uscita dalle scuole medie superiori, in vista di una migliore efficacia formativa e di una migliore occupabilità, è richiesta una rinnovata competenza di resilienza, che porti con sé la capacità di fronteggiare efficacemente i mutamenti e le richieste provenienti dal mercato.

Consideriamo l’orientamento di ragazzi degli ultimi anni della scuola media superiore un processo innanzitutto teso a sviluppare la pensabilità positiva di sé nelle future circostanze di studio e/o lavoro, attraverso una triangolazione tra desideri, immagine di sé, risorse possedute.

In questa prospettiva la dimensione valutativa dell’orientamento non può essere disgiunta da quella più propriamente formativa ed educativa, non è più sufficiente infatti individuare mere caratteristiche predittive di un maggiore o minore successo nell’istruzione e nel lavoro, ma è invece necessario mettere tale conoscenza al servizio di una nuova e più forte capacità di progettualità e sviluppo di sé.

Se il processo di scelta relativo agli studi da intraprendere diventa troppo problematico e incerto o è addirittura portatore di ansia, di stress e di blocchi decisionali, può essere utile coinvolgere psicologi specialisti che - anche con la somministrazione di test e colloqui - siano in grado di tracciare con efficacia un quadro delle effettive abilità cognitive, sociali ed emotive degli studenti, come delle eventuali criticità che possono creare inopportune e disagevoli interferenze. Per la casistica inevitabilmente ampia e variegata da affrontare, lo staff degli psicologi dell’Università Cattolica può essere interpellato per consulenze ed interventi ad hoc sul singolo o su gruppi di classi, secondo modalità e tempistiche da concordare.


I docenti interessati a conoscere e ad approfondire le opportunità offerte dall'Università Cattolica per supportarli nel loro ruolo di orientatori, possono contattarci a progetto.scuola@unicatt.it

Restiamo in contatto

Restiamo in contatto

Per essere informato sulle nostre proposte di orientamento, sui progetti di raccordo scuola/università e di alternanza scuola/lavoro e sui corsi di formazione per gli insegnanti.