Guardati intorno


Il mondo del lavoro è sempre più complesso e sfumato, quindi è impossibile prevederne gli sviluppi, soprattutto per periodi di tempo pari ad una laurea triennale o addirittura magistrale.

Cosa significa “guardarsi intorno”?
 

  1. Conoscere il mondo della formazione: Informarsi sui percorsi di studio che fanno al caso tuo, incontrare gli Istituti/Atenei che li erogano e conoscerne nel dettaglio l’offerta formativa.

  • visita i siti dei singoli atenei o siti dedicati agli studi e agli studenti universitari

  • Sperimenta, prova, partecipa, sfrutta le occasioni di orientamento offerte dall’università: open day, lezioni aperte, laboratori, siti web …

  1. Conoscere il mondo del lavoro: raccogliere informazioni sul contesto (geografico, produttivo, ecc.) nel quale sei inserito, conoscere meglio le caratteristiche delle professioni che ti attraggono e dei percorsi formativi per raggiungerle.

Fai attenzione, è importante capire il contesto in cui certe opportunità professionali hanno più probabilità di svilupparsi!


  1. Comprendere cosa cerca il mercato del lavoro e quali competenze possono essere più utili per risultare competitivi nelle professioni di interesse